martedì 24 settembre 2013

Quiche con salmone e pomodori

Avevo in testa una quiche con il salmone da parecchio tempo. In rete avevo trovato alcune ricette , ma non ho mai provato a farne una principalmente perchè, nonostante il salmone mi piaccia molto, sono consapevole del fatto che sia un pesce molto salato e la mia piccola esperienza mi ha insegnato che cuocere in forno gli alimenti salati non fa altro che aumentare il salato. Non è una regola, eh! E' solo una constatazione di quello che mi è capitato parecchie volte. Magari c'è un metodo per evitare di creare una salamoia e io non lo so...
L'altra sera ho preso coraggio e ho deciso di fare questa benedetta quiche con il salmone. E non è venuta per niente male! Non ho salato nulla e questo ha fatto si che il tutto fosse mangiabile.


INGREDIENTI
150g di filetti di salmone affumicato
3-4 pomodori
200ml di panna
1 uovo
1 rotolo di pastasfoglia
prezzemolo

Non ho preparato io la pasta sfoglia per mancanza di tempo (chi ha provato a farla sa che richiede parecchio tempo) ma se partite con buon anticipo potete prepararla voi, sicuramente la quiche ci guadagna!
Ho messo la pasta sfoglia in una tortiera foderata con carta da forno e l'ho lasciata riposare a temperatura ambiente. Nel frattempo ho tagliato il salmone a listarelle e i pomodori a tocchetti. In una terrina ho sbattuto l'uovo ed ho aggiunto la panna, ho mescolato ed ho poi aggiunto il salmone e i pomodori.
Ho rovesciato il composto nella pasta sfoglia, ho cosparso con il prezzemolo ed ho cotto la quiche a 200°C per 20min.
Dopo aver sfornato la quiche l'ho lasciata raffreddare per qualche minuto, in modo che la panna si solidifichi un pò e non esca dalla quiche una volta sformata. Ho poi sformato la quiche e l'ho servita tiepida.


E' molto semplice se avete della pasta sfoglia già pronta...e per nulla dietetica, lo so!
Come sempre, se provate a farla ditemi come vi è venuta.

1 commento:

  1. aaaah! che bontà! Il colesterolo è nostro amico!!

    RispondiElimina